Consigli per gli acquisti - PELLICCERIA BARIGAZZI

Vai ai contenuti

Menu principale:

Servizi

Consigli per gli acquisti


Sin dall’antichità la pelliccia costituisce il miglior metodo naturale per ripararsi dai rigori invernali.
Una buona pelliccia è anche sinonimo di eleganza, di gusto e d’attualità.
Se hai deciso di acquista re una pelliccia ci sono alcune regole d’oro da seguire.
Esistono numerose tipologie di pelliccia dalle diverse caratteristiche che si adattano ad usi differenti, a differenti personalità, a differenti budget.
Qualunque pelliccia tu abbia intenzione di acquistare è fondamentale che venga confezionata con pelli di qualità, le più belle e resistenti nel tempo sia che si tratti di zibellini, sia che si tratti di lapin,
perché una pelliccia di materia prima mediocre è sempre un cattivo acquisto ed in genere è rimpianto dopo qualche mese d’uso.
La pelliccia va acquistata in una pellicceria di fiducia, specializzata e rinomata per esperienza, abilità tecnica e serietà commerciale.
A volte capita di vedere e provare capi apparentemente uguali ma con prezzi differenti.
Due pellicce simili non sono mai uguali.
Sul prezzo influiscono diversi fattori: la qualità delle pelli, la provenienza, la concia, la sfumatura di colore, le finiture e soprattutto la lavorazione artigianale, curata nei dettagli e del tutto Made in Italy
Questo è un valore aggiunto che non è assolutamente comparabile alla manifattura cinese, greca o turca. A volte sono piccoli dettagli, perché nascosti, ma un prezzo eccessivamente basso può nascondere qualche insidia e, nel tempo, rivelarsi un pessimo acquisto.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu